Settore legale e investigativo

Per chi opera nel settore legale e investigativo: una grande verità dietro ogni piccolo gesto.

La decodificazione dei segni non verbali non sostituisce l’attività di magistrati legali e delle forze dell’ordine. I segni non verbali (mimica, postura e gestualità) sono indizi utili ad un’indagine ma non sostituiscono e non costituiscono prove a carico. La loro interpretazione è, tuttavia, fondamentale per il lavoro investigativo. I corsi Sinergos® riservati ai professionisti del settore sono uno valido strumento al fine di:

  • rilevare le contraddizioni tra il verbale e il non verbale e anche tra due segni del non verbale;
  • evidenziare le eventuali strategie di un indagato durante l’interrogatorio;
  • rispetto ai segni evidenziati, riorientare e ristrutturare le domande per ottenere migliori risultati;
  • scoprire elementi del non detto, e capire i segni del controllo, fondamentali in un’inchiesta giudiziaria;
  • costruire un clima di fiducia per favorire le espressioni emozionali dell’interlocutore;
  • identificare il linguaggio del corpo a caldo di un sospettato durante il primo interrogatorio;
  • comunicare a partire dal tipo di personalità della vittima e del sospettato;
  • apprendere il significato delle microespressioni del viso, del movimento delle mani, della posizione seduta, della postura, dei micro-pruriti sul corpo all’interno di un determinato contesto.